Comune di Palù Via Roma, 29 - 37050 Palù (VR)
Tel. 045 6070021 Fax. 045 6070012 - P.E.C. palu@cert.ip-veneto.net

passa al contenuto della pagina
sei in:  Notizie  -  Archivio  -  Certificazioni
11 gennaio 2012

Avviso alla cittadinanza - Nuove norme in materia di certificazioni rilasciate dalla pubblica amministrazione

firma
Dal 1° gennaio 2012, con l'entrata in vigore della legge 183/2011, e in seguito alle modifiche apportate al DPR 445/2000:

  • le certificazioni rilasciate dalla pubblica amministrazione in ordine a stati, qualità personali e fatti sono validi e utilizzabili solo nei RAPPORTI TRA PRIVATI. Nei rapporti con organi della pubblica amministrazione e i gestori di pubblici servizi, i CERTIFICATI E GLI ATTI DI NOTORIETA' SONO SEMPRE SOSTITUITI DALLE DICHIARAZIONI di cui agli art. 46 e 47 del DPR 445/2000.
  •  Le amministrazioni pubbliche e i gestori di pubblici servizi sono TENUTI AD ACQUISIRE D'UFFICIO le informazioni in oggetto delle dichiarazioni di cui agli art. 46 e 47, ovvero ad accettare la dichiarazione sostitutiva prodotta dall'interessato.
L'ufficio anagrafe continuerà a rilasciare certificati, su richiesta degli interessati, da utilizzare solo ed esclusivamente nei rapporti fra i privati, applicando l'imposta di bollo sulla base della vigente normativa.
L'esenzione dall'imposta di bollo si ha nel caso in cui il certificato sia destinato ad un uso per il quale la normativa ne preveda l'esenzione.

Si ricorda comunque che il cittadino può sempre rilasciare le autocertificazioni anche quando abbia a che fare con "istituzioni private": banche, assicurazioni, agenzie d'affari, poste italiane, notai (art. 2 DPR 445).

L'autocertificazione ha lo stesso valore dei certificati (art.46 DPR 445) ma non si paga niente e non è necessaria l'autenticazione della firma.
 
> Vai alla sezione Autocertificazioni del sito comunale
Qui è possibile compilare con i propri dati tutti i tipi di autocertificazioni e stamparle.